17 febbraio 2019
seguici su:
+10° C

Pappardelle alla Lepre

Difficoltà
Difficile

Preparazione
120 minuti

Cottura
90 minuti

Dosi per
4 persone

Pappardelle alla lepre - Ricette tipiche cortonesi | Cortonaweb

Le pappardelle con ragù di lepre sono un primo piatto ricercato e nella cucina cortonese tradizionale i piatti con la selvaggina non possono certo mancare. La lepre è un animale molto diffuso in Toscana ed è una delle prede più ambite dai cacciatori per la sua carne pregiata e saporita. Morbide, lunghe e larghe le pappardelle sono un tipo di pasta fresca fatta in casa che più assorbono il condimento. Sono ideali quindi per esaltare al meglio il sapore del ragù con carne di lepre (o anche del coniglio).

Non è però un piatto facile da realizzare perché si deve esser bravi ad attenuare il sapore selvatico della carne di lepre, a saperla mantenere morbida e a tagliarla al coltello dopo averla separata dalle ossa.

Ingredienti

per le pappardelle
  • 400 grammi di farina 00
  • acqua
  • 4 uova
  • sale
per il sugo di lepre
  • 500 grammi di lepre
  • 1 cipolla
  • 2 carote
  • 150 grammi di pomodoro passato
  • sale e pepe
  • 50 grammi di prosciutto toscano
  • 1 gambo di sedano
  • prezzemolo
  • brodo di carne
  • olio di oliva

Preparazione

per le pappardelle
  1. Mettete sulla spianatoia la farina a fontana e, al centro, fare un incavo.
  2. Rompete le uova e versatele nell’incavo della farina con un pizzico di sale e, pian piano, mescolate carpendo di volta in volta un po’ di farina in modo che lentamente sia completamente assorbita.
  3. Dopo avere impastato lasciar riposare qualche minuto sulla spianatoia, quindi stendere con il matterello fino a tirare una sfoglia sottile.
  4. Lasciar asciugare qualche minuto poi arrotolare e tagliare a strisce di circa 1 centimetro e mezzo per ottenere le pappardelle.
  5. Allargatele su un piano asciutto e lasciatele asciugare.
  6. In una pentola con acqua salata bollente, buttatevi le pappardelle e fatele cuocere al dente.
per il sugo di lepre
  1. Tenete la lepre in ammollo per 8/10 ore su acqua ed aceto.
  2. Sciacquate la lepre e tagliatela a pezzi di media grandezza.
  3. In una padella dai bordi alti fate soffriggere un battuto fine fatto con il prosciutto crudo, la cipolla, il sedano, le carote ed il prezzemolo.
  4. Aggiungete la lepre, salate, pepate e lasciate rosolare a fiamma alta per 15 minuti.
  5. Unite il pomodoro, abbassate la fiamma ed aggiungete il brodo fino a coprire completamente i pezzi di carne.
  6. Una volta ritirato il brodo la carne dovrebbe aver raggiunto la cottura (è cotta se con una forchetta si riesce facilmente a separare la carne dalle ossa), se così non fosse aggiungere del brodo e lasciare ancora a cuocere.
  7. Togliere dalla padella i pezzi della lepre, disossarli e tagliare finemente al coltello su di un tagliere.
  8. Rimettere la carne battuta nel sughetto e lasciare a cuocere per 5 minuti.
  9. Condite le pappardelle con il sugo e servite.

Richiesta Disponibilità

Se volete ricevere le migliori offerte per il vostro soggiorno a Cortona, inviando il presente modulo richiederete disponibilità presso le strutture presenti nel Cortonaweb. Riceverete direttamente dai nostri hotel, B&B e agriturismo le migliori offerte per il periodo indicato, a solo titolo informativo e senza nessun impegno da parte vostra.
  • Sono interessato a soggiornare a Cortona nel seguente periodo:
  • Tipo di sistemazione