Cinghiale in Salmì

Ingredienti per 4 persone:

tagliatelle porcini
  • 1 chilo di polpa di cinghiale tagliata a cubetti di circa 3-4 cm di lato
  • 1,5 litri di vino rosso
  • 2 litri di aceto
  • 2 carote
  • 4 gambi di sedano
  • 3 cipolle
  • 4 spicchi d'aglio
  • 3 rametti di rosmarino
  • bacche di ginepro
  • 5-6 foglie di alloro secco
  • 25 cl di olio extravergine di oliva
  • pepe

Preparazione:

Lavare bene i cubetti di cinghiale e lasciare a bagno in acqua e aceto per un paio d'ore. Sciacquare la carne e mettere a marinare in un contenitore con mezzo litro di vino rosso, verdure lavate e tagliate a pezzi (1 carota, 2 gambi di sedano, 1 cipolla, 2 spicchi d'aglio, un pugno di bacche di ginepro ed i rametti di rosmarino).

Scolare la polpa di cinghiale dalla marinata, asciugare bene la carne e mettere a scaldare in pentola l'olio di oliva. Tritare le verdure rimaste in piccoli pezzi e mettere a rosolare nell'olio caldo per 10 minuti. Unire il cinghiale aggiungendo sale e pepe q.b. e fate colorire a fiamma alta, aggiungere poi il vino rimasto e far evaporare. Cuocere tutto a fuoco lento per un paio d'ore coprendo e mescolando di tanto in tanto. Se nella cottura la carne si dovesse asciugare troppo aggiungere due mestoli di acqua calda o brodo di carne. Servire ben caldo accompagnando con una buona bottiglia di vino.

utenti online: 9