Alice nel Paese delle Meraviglie

Teatro Signorelli ,

Alice nel Paese delle Meraviglie

Il 19 e il 20 luglio dalle ore 21,15

Una lettura del romanzo di Lewis Carroll che ne esalta i caratteri visionari e onirici e che trova una naturale cornice nella preziosa architettura del Teatro Signorelli di Cortona. Uno spettacolo che intende coinvolgere il pubblico in un viaggio da sogno che prende le mosse da quel pomeriggio nel quale il geniale scrittore inventò per la sua giovane musa ispiratrice i personaggi dello stregatto, del cappellaio matto, della lepre marzolina e che si conclude con il racconto delle vicende del manoscritto del romanzo che nel breve volgere di qualche anno diventerà un successo planetario. Un percorso che intende andare oltre lo specchio, nel dominio assoluto della fantasia, delle immagini, della musica.

Probabilmente però la particolarità del progetto questa volta sta nel modo con il quale si è arrivati alla sua realizzazione. “Alice” infatti è uno spettacolo di Venti Lucenti, realizzato, voluto, interpretato e sostenuto da tutte le persone di buona volontà del territorio di Cortona. Questo non vuol dire semplicemente che i cittadini cortonesi, piccoli e grandi, saranno sul palco, dove reciteranno, canteranno, balleranno: di fronte al rischio che l’esperienza del laboratorio teatrale estivo (dopo tre anni) potesse essere esaurita, infatti, le famiglie del territorio si sono organizzate ed hanno mobilitato tutte le energie per rendere possibile un nuovo percorso di promozione della cultura del teatro musicale a Cortona.Quando un bisogno collettivo si manifesta con tanta determinazione da farsi impegno sincero e quotidiano da parte della gente e questo bisogno, per più cultura ed arte, si fa progetto, incontrando la disponibilità delle istituzioni e dando vita ad uno spettacolo come quello che debutterà a fine luglio al Signorelli di Cortona: ecco che prendono forma i veri principi della buona politica.